Share
rotate background

Mistral

Lugano 2018 - 2020

Il terreno si trova all’interno del tessuto urbano cittadino ed è occupato da una vecchia casa a tre piani.

Il progetto prevede una forte densificazione del terreno con un nuovo edificio di sei piani fuori terra e di due piani interrati.

Densificare la città, laddove adeguato, permette un atteggiamento sostenibile che rende possibile salvare preziosi spazi verdi o parti di territorio opponendosi alla logica urban sprawl.

Ci viene richiesta un’importante varietà nel taglio degli appartamenti. Il progetto prevede un attico duplex e dodici appartamenti che si intersecano ai diversi piani dinamicamente.

  • /